In questo anno scolastico, così diverso dai precedenti, ci siamo posti l’obiettivo di diventare luogo di apprendimento permanente, di mettere a vostra disposizione spazi dedicati in cui possiate svolgere, anche in autonomia, attività fuori sede con le vostre classi, unendo a una scrupolosa attenzione alle norme sanitarie la più ampia possibilità di lasciare lavorare la creatività, e abbiamo rafforzato il legame tra Arte, Educazione alla cittadinanza e Costituzione, in un momento significativo per la nostra città, che ha posto numerosi interrogativi e ci ha spesso portato a metterci in discussione.

Siamo pronti ad accogliervi. Ci è mancato il suono dei vostri passi e delle vostre voci nelle sale della GAMeC, e se il Piccolo Principe affermava che “non si vede che col cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi”, noi vogliamo coraggiosamente ribaltare questa frase e dire che, da noi, l’essenziale è visibile agli occhi, e poi certamente anche al cuore.

Tra le numerose proposte, una mostra dedicata alla nostra città, una alla natura, una ad un’artista donna, futurista e astrattista, una “Aula Magna” per fare lezione in museo e un corso di formazione gratuito a partire dal 23 settembre.

Argomenti, temi trattati e modalità di lavoro sono sempre pensati per dare vita a riflessioni, pratiche creative e approfondimenti che si relazionino con il percorso curricolare, nella massima sicurezza.

Gli Educatori che portano nelle scuole i nostri programmi sono formati dal museo, non solo sul fronte delle arti, ma anche su quello relazionale e pedagogico. Alcuni di loro posseggono specifiche competenze sulla fragilità e il disagio per condurre attività che coinvolgano classi e studenti con particolari esigenze.

Vi aspettiamo!

Gli Educatori
Davide Albanese, Valeria Angelini, Manuela Bandini, Marta Begna, Emanuela Benedetti, Oscar Biffi, Marco Bombardieri, Laura Bruletti, Rita Ceresoli, Alberta Colombo, Roberta Cortesi, Chiara De Leo, Laura Di Bella, Daniela Di Gennaro, Lucia Dondossola, Francesca Ferrandi, Francesca Frosio, Chiara Giupponi, Clara Luiselli, Maddalena Lusso, Daniela Mancia, Nadia Mangili, Irina Marieni Saredo, Camilla Marinoni, Giada Massaro, Luisa Graziella Mastrogiacomo, Alessandra Rizzi, Anna Maria Spreafico, Elena Zilio.

_________________________________________

MUSEI PER UN ANNO 2020/2021

Il progetto “Musei per un anno”, coordinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo, si avvale della collaborazione dei Musei Civici della Città e di quelli retti da Fondazioni o Associazioni a partecipazione comunale.

Partecipano all’iniziativa:

– GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea
– Accademia Carrara
– Civico Museo Archeologico
– Fondazione Bergamo nella Storia
– Museo Civico di Scienze Naturali “Enrico Caffi”
– Orto Botanico “Lorenzo Rota”

Il progetto è indirizzato alle scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie, aventi sede nel Comune di Bergamo e nella provincia di Bergamo.