Odissea nell’arte – Millennium Edition è l’edizione speciale e conclusiva di un corso articolato in tre annualità che, dal 2017 al 2019, partendo dalla preistoria, ci ha portato alla contemporaneità. In questo quarto anno l’attenzione va al panorama artistico attuale, per afferrarne il mutevole aspetto, orientarsi nelle sue coordinate, individuare i temi
cruciali, e dotarsi della capacità di cogliere le nuove tendenze, e inquadrare con consapevolezza artisti noti e figure
emergenti.

Docenti del corso sono Giovanna Brambilla, Responsabile dei Servizi Educativi della GAMeC, Manuela Bandini, Educatrice museale della GAMeC, Architetto e Docente del Liceo Scientifico “F. Lussana”, Silvia Gervasoni, Educatrice dell’Accademia Carrara e Docente del Liceo Artistico “Manzù”.
Domenico Quaranta, curatore e critico d’arte, Claudia D’Alonzo, curatrice, critica d’arte e docente all’Accademia G. Carrara di belle Arti di Bergamo e all’Accademia di Belle Arti di Brera, Claudio Musso e Fabiola Naldi, curatori, critici d’arte e docenti dell’Accademia G. Carrara di Belle Arti di Bergamo, Anna Chiara Cimoli, storica dell’arte, affiliata a ABCittà e docente a contratto dell’Università degli Studi di Milano, saranno i nostri “special guest” di quest’anno, chiamati ad affrontare snodi e questioni complesse con interventi di ampio respiro.
Aprirà il corso Lorenzo Giusti, Direttore della GAMeC.

PER CHI
Rivolta a un ampio pubblico, adulti appassionati d’arte, artisti, galleristi, ragazzi interessati che a scuola non affrontano questa materia, insegnanti desiderosi di un corso che possa colmare un sapere, e pensionati col pallino di questo tema, la nostra “Odissea” è pensata come una mappa, per fornire le coordinate culturali essenziali alla luce delle quali decifrare e approfondire le proprie passioni, per consentire di leggere i luoghi che si attraversano, le mostre che si visitano, le opere che piacciono.

Gli incontri si terranno presso lo Spazio ParolaImmagine della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Via S. Tomaso, 53 – 24121 Bergamo

QUANDO
Dal 22 gennaio al 9 dicembre 2020.
17 incontri, ogni 2 settimane, mercoledì o giovedì sera dalle ore 20:30 alle ore 22:30.
Si raccomanda la massima puntualità.

QUANTO
La quota di partecipazione è di 240 € per annualità (ridotta: 220 €). Le categorie di sconto sono indicate nel modulo di adesione. Il corso è a numero chiuso – max. 60 iscritti – e verrà attivato al raggiungimento di 20 partecipanti. Per
l’iscrizione è necessario l’invio del modulo di adesione compilato in ogni sua parte.

Non sono previste dispense.
Al termine del corso verrà rilasciato dal museo un attestato di partecipazione e frequenza con certificazione delle ore
di presenza.